Segusinità
bassorilievo in terracotta, cm 30x32, 1999

Chi lavora con le sue mani è un lavoratore,

chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano,

chi lavora con le sue mani, la sua testa ed il suo cuore è un Artista.

San Francesco D’Assisi

Manufatto in terracotta dipinta
cm 25x48, 2003

Interpretazione grappolo scuola Melezet
cm 21x45, 1999

Gufo in terracotta dipinta
cm 20x25, 2000

Elaborato in creta bianca
cm 25x40, 1998

Mascherone
altorilievo in terracotta, cm 35x50, 2000

Susa
bassorilievo in terracotta, cm 16x25, 2001

Dico, adunque, che la scultura e la pittura per il vero son sorelle, nate di un padre che è il disegno, in un sol parto et ad un tempo; e non precedono l’una all’altra, se non quanto la virtù e la forza di coloro che le portano addosso fa passare l’uno artefice innanzi all’altro; e non per differenzia o grado di nobiltà che veramente si trovi in fra di loro.

Giorgio Vasari

Tra la pittura e la scultura non trovo altra differenza, senonché lo scultore conduce le sue opere con maggior fatica di corpo che il pittore, ed il pittore conduce le opere sue con maggior fatica di mente.

Leonardo da Vinci

Interpretazione segusina
bassorilievo in terracotta, cm 15x22, 2002